Pages Menu
Categories Menu

Posted in Finanza

Carte di credito: come non indebitarsi

Le carte di credito negli ultimi anni sono diventate uno degli strumenti di pagamento più amato degli italiani e non solo.

Grazie ad esse tante persone, possono acquistare regali fare le vacanze senza pensarci su due volte, infatti la carta di credito nell’immaginario comune posticipa il momento del pagamento, rischiando di indebitarsi con l’uso della carta di credito.

Insomma per nel momento in cui la si striscia pagare passa spesso in secondo piano ma spesso si può incappare in brutte sorprese.

La carta di credito spesso può trasformarsi in un arma a doppio taglio dato che in molti casi è diventa difficoltoso tenere la spesa sotto controllo.

 

come utilzzare le migliori carte di credito

Come tenere sotto controllo le spese

 

Per evitare di indebitarsi con la carta di credito, è sempre bene dopo aver fatto un’ acquisto controllare attraverso il sito internet della banca o della società che ha fornito la carta di credito lo stato dei nostri acquisti o prelievi, in quanto con la carta si può anche prelevare presso gli sportelli bancomat.

Per essere coscienti di quello che si sta spendendo potrebbe essere buona pratica stampare l’estratto conto della carta e spuntare a penna le spese fatte, tecnica utile anche per evitare truffe.

 

Scegliere carta più adatta alle vostre esigenze

 

Un elemento essenziale per evitare di indebitarsi con la carta di credito è quella di sceglierla con oculatezza e provare ad attivare una carta più vicina alle vostre esigenze ed entrate economiche.

Chi ha spesso problemi di liquidità per evitare di indebitarsi con la carta di credito potrebbe, optare per l’attivazione di una di una carta con rientro mensile.

Con questa carta i crediti vengono pagati a chi ha erogato la carta di credito un’unica soluzione circa ogni trenta giorni così da non accumulare un grande debito.

Questa ipotesi potrebbe essere presa in considerazione dalle persone che si trovano spesso in difficoltà o che non hanno un reddito mensile sicuro, che garantisca ad una data scadenza di avere sempre il conto corrente coperto per pagare la rata della carta di credito.

Coloro che invece hanno bisogno di una più ampia disponibilità economica posso puntare su una carta di credito di credito revolving che permette di pagare debito ratealmente, avendo una rata fissa, coloro che hanno un entrata certa potranno fissare quanto pagare ogni mese senza indebitarsi con la carta di credito.

 

Fonte:  http://cartedicreditosulweb.it/