Pages Menu
Categories Menu

Posted in Prestiti

Come si fa a richiedere la cessione del V

Ma come si fa a richiedere la cessione del V? La cessione del quinto è un canale di prestito semplice, facile e veloce. Può essere richiesto in pochi semplici passaggi, anche sfruttando la potenza dell’ online, che oggi mette a disposizione dei navigatori centinaia di proposte e tool di comparazione indipendenti e molto efficaci. Nel 2017 stiamo assistendo ad un vero e proprio boom per questa forma di finanziamento. Vediamo nel dettaglio, perché e quali vantaggi ha rispetto alle altre forme di finanziamento personale.

Cessione del Quinto e prestiti

Come si fa a richiedere la cessione del quinto dello stipendio e come mai nel 2017 stiamo assistendo ad un vero e proprio boom

Sempre più persone in questi anni hanno l’idea di richiedere un prestito per soddisfare alcune esigenze o per diverse finalità, come comprare una macchina, ristrutturare casa e così via.

Tra i tipi di prestito più richiesti vi è sicuramente la cessione del quinto, ossia una modalità che prevede la decurtazione di un quinto del proprio stipendio o della propria pensione ogni mese per restituire la somma dovuta all’istituto di credito. Però prima di inoltrare la domanda per richiedere la somma desiderata è necessario conoscere come si porti avanti questa pratica e i requisiti necessari affinché tutto vada a buon fine e vengano erogati i soldi.
Innanzitutto il richiedente deve essere in possesso di uno stipendio fisso o di una pensione. In altre parole deve poter dimostrare di essere capace di restituire la somma richiesta tramite la cessione del quinto dello stipendio, più gli interessi senza problemi. Per questo all’interno della documentazione obbligatoria da presentare ci deve essere il cedolino della pensione o una busta paga recente. Un’altra cosa che viene chiesta è la fotocopia dei documenti d’identità.

A questo punto il richiedente non deve far altro che recarsi all’istituto di credito in modo da poter presentare la domanda insieme ai documenti, in modo che la banca che fornisce il prestito possa fare tutti gli accertamenti necessari. Se la richiesta va a buon fine allora si riceveranno i soldi chiesti in prestito. In alternativa è possibile utilizzare le procedure online apposite dai siti di ogni banca, così da evitare lunghe file e quindi lunghi tempi d’attesa.

FONTE