Pages Menu
Categories Menu

Posted in Finanziamenti

Prestiti Cambializzati, tutto quello che devi sapere

Prestiti cambializzati: finanziamenti con cambiale

Vorresti sapere cosa sono e come funzionano i prestiti cambializzati? Non sei ferrato sull’argomento e vorresti saperne di più?

Nessun problema perché all’interno di questo articolo abbiamo cercato di riunire tutte le informazioni necessarie su questa tematica specifica per comprenderne il funzionamento.

Segui la nostra guida e scopri se i finanziamenti personali con cambiale sono lo strumento che stavi cercando oppure se hai bisogno di altre soluzioni in base alla tua posizione fiscale.

Cosa sono i finanziamenti personali con cambiale

prestiti cambializzati

Prima di parlare delle questioni prettamente tecniche iniziamo col dire cosa sono i finanziamenti che utilizzano la cambiale.

La risposta è molto semplice, un prestito cambializzato è un prestito in cui il versamento delle rate mensili è rappresentato dal pagamento di una cambiale.

Cos’è una cambiale

Una cambiale è un titolo di credito la cui funzione è quella di rimandare il pagamento di una somma di denaro e che permette al creditore (banca) di riscuotere più velocemente il suo credito nel caso in cui il debitore non riuscisse a pagare le scadenze andandone ad espropriare direttamente i beni.

In questo modo (attraverso la cambiale) l’istituto di credito riuscirà ad avviare l’espropriazione dei beni seguendo un iter più rapido rispetto a quello ordinario.

Solitamente la cambiale utilizzata nei finanziamenti cambializzati è quella definita “pagherò bancario” e consiste in una promessa di pagamento da parte del debitore nel confronti del creditore. Nel caso specifico dei prestiti personali con cambiale, inoltre, il beneficiario del prestito dovrà firmare più cambiali, una per ogni rata di pagamento, solitamente mensile.

A chi sono rivolti

Il finanziamento con cambiale è a tutti gli effetti equiparabile ad altre tipologie di prestito, per questo motivo è rivolto principalmente alle persone che hanno bisogno di liquidità.

Descriveremo ora due profili di potenziali richiedenti per questa particolare tipologia di finanziamento.

Richiedenti con difficoltà nel rispettare gli ordinari requisiti di merito creditizio

Questa tipologia di richiedente spesso non ha le credenziali necessarie per ottenere un finanziamento di altro tipo, non possiede un reddito da lavoro dipendente o autonomo o comunque non possiede una documentazione relativa alla propria busta paga.

Richiedenti con requisiti accertati e stabili

Si tratta di persone che non hanno problemi né difficoltà nel rispettare gli ordinari requisiti di merito creditizio e che potrebbero accedere altre forme di finanziamento qualora lo volessero; ovvero persone che sono in possesso di un reddito da lavoro dipendente o autonomo e che non sono mai stati protestati.

Richiedenti con difficoltà nel rispettare gli ordinari requisiti di merito creditizio Richiedenti con requisiti accertati e stabili
Difficoltà di accesso al finanziamento Facilità di accesso al finanziamento
Impossibilità ad accedere ad altre tipologie di finanziamento Possibilità di accedere ad altre tipologie di finanziamento

Tipologie

Sebbene i prestiti con cambiale funzionino tutti nella stessa maniera è possibile individuarne quattro forme particolari utili a differenti profili.

Prestiti con cambiale tra privati

I prestiti cambializzati non sono una prerogativa di banche o finanziarie e possono essere stipulati anche tra privati, inoltre questa formula potrebbe garantire alcuni benefici, come ad esempio: ottenere condizioni maggiormente vantaggiose oppure riuscire ad ottenere un prestito qualora non fosse possibile ottenerlo attraverso canali ordinari.

Prestiti con cambiale per i lavoratori autonomi o in assenza di busta paga

Come accennato in precedenza, essendo molto difficile ottenere un finanziamento per le persone in assenza di busta paga o senza avere un contratto da lavoratore dipendente, questa soluzione potrebbe rivelarsi molto.

Prestiti con cambiale per i cattivi pagatori

Nonostante sia molto difficile ottenere un prestito per le persone che in passato sono state pignorate e inserite nella lista dei cattivi pagatori anche quest’ultima categoria ha la possibilità di ottenere un finanziamento personale con cambiale purché il prestito erogato sia minimo e limitato.

Prestiti cambializzati a domicilio

Si tratta di presiti erogati direttamente a domicilio, soluzione molto utile per quelle persone che abitano in zone poco coperte da attività bancarie e finanziarie.

Vantaggi e Svantaggi

Come ogni tipologia di prestito anche i finanziamenti personali con cambiale presentano degli svantaggi e dei vantaggi a seconda del profilo fiscale del richiedente:

Svantaggi

  1. I costi sono più elevati rispetto ad altre forme di finanziamento;
  2. Nel caso di mancato pagamento c’è il pignoramento dei beni;
  3. Garanzie accessorie da presentare oltre alla cambiale (esempio: sottoscrizione di polizze vita, presenza di un garante, pegni, etc.).

Vantaggi

  1. Vengono concessi alle persone che non possiedono una busta paga da lavoro dipendente;
  2. Vengono concessi anche ai cattivi pagatori.

Conclusioni

Siamo arrivati alla fine del nostro articolo relativo ai prestiti cambializzati, se stai cercando un approfondimento per quanto riguarda questa tipologia di prestiti ti lascio una guida estremamente precisa e dettagliata: https://prestitimag.it/prestiti-cambializzati/. Se invece hai dubbi o perplessità di qualsiasi natura, non esitare a commentare questo post!